Dott. Vincenzo Cozzolino

Dott. Vincenzo Cozzolino

DO MROI osteopata libero professionista

Fondatore, direttore e docente dell'Accademia Italiana di Osteopatia (A.I.O.T.) ed ex-presidente della commissione didattica del ROI - Registro degli Osteopati d'Italia per il 2005-2008. Direttore del dipartimento clinica Abaton.
Professore a contratto del Master Biennale di II° Livello in Odontoiatria Neuro Mio Fasciale presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia, corso di Laurea in Odontoiatria dell'Università degli Studi de L’Aquila (2008-2010).
Professore a contratto del Master Biennale di I° Livello in Odontoiatria Neuro Mio Fasciale presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia, dipartimento di Scienze della salute dell'Università degli Studi de L’Aquila (2010-2011).
Professore a contratto del master di I° livello in Osteopatia, presso Facoltà di Medicina e Chirurgia Università Bicocca Milano (2010).
Esercita la libera professione a Pescara.

Upcoming events

  • movimento presente
    28-02-2021 - 03-03-2021 Tutto il giorno

    DOCENTI

    Dott.Vincenzo Cozzolino MD, DO MROI; Dott. Emanuele Botti DO MROI

    PRESENTAZIONE

    Il movimento è ciò che esprime la vita stessa. Non manca di sottolinearlo A.T. Still ma ne era già convinto Leonardo Da Vinci quando affermava che il Moto è causa di ogni vita.

    Se dunque è attraverso la dinamica e la cinetica del corpo vivente che si esprime la vita stessa, sappiamo che è possibile percepire questa dinamica attraverso la palpazione. L'osteopata può in questo modo entrare in contatto con le forze vitali dell'individuo. Ma in quanti modi può esprimersi il movimento vitale?

    A partire dall'esperienza palpatoria è stata individuata l'esistenza di un movimento permesso e di un movimento presente.
    Dopo il lavoro di Still, anche W.G. Sutherland e R. Becker hanno incentrato su questo la loro attenzione e le loro esperienze palpatorie. Ed è stato Becker stesso ad aggiungere al concetto di movimento quello di quiete. Proprio la presenza di movimento implica, secondo Becker, un punto di quiete, il cosiddetto "still point" da cui il moto stesso può ripartire. E' noto il paragone con l'uragano la cui forza si misura dalla grandezza del suo occhio, a tutti gli effetti il suo punto di quiete.

    Attraverso l'esperienza palpatoria è dunque possibile all'osteopata percepire il movimento presente e il punto di quiete, ma si rende necessaria una rivisitazione del modo con cui si realizza tale approccio. Occorre imparare a riflettere sull'atto dell'osservare riconoscendo in tale condizione l'esperienza di un vero e proprio atto creativo. L'osservazione renderà possibile la percezione della dinamica vitale del paziente creando le condizioni che faranno emergere la sua salute e come conseguenza lo predisporranno al processo di guarigione.

    PROGRAMMA

    Il corso Il Movimento Presente e la Quiete, rivolto ad osteopati diplomati in scuole riconosciute dalle associazioni che fanno capo al CSdO, è suddiviso in sei livelli di quattro giorni ciascuno dove saranno affrontate le seguenti tematiche:

    - 1° livello : il Neutro - docente: dott. Vincenzo Cozzolino MD, DO MROI
    - 2° livello: il Corpo Fluidico - docente: Emanuele Botti DO MROI
    - 3° livello : il Sistema Fasciale - docente: Emanuele Botti DO MROI
    - 4° livello: la Linea centrale e l'Accensione - docente: dott. Vincenzo Cozzolino MD, DO MROI
    - 5° livello: la Linea centrale e le Ossa Lunghe - docente: Emanuele Botti DO MROI
    - 6° livello: la Linea centrale ed il Viso - docente: dott. Vincenzo Cozzolino MD, DO MROI

    Per mantenere alta la qualità dell'apprendimento il numero massimo dei partecipanti è 30.
    Ogni livello del corso è costituito sia da una parte teorica che da una parte pratica.

    DATE E ORARI​ DEI CORSI

    4° livello - dal 28 febbraio al 3 marzo 2021
    Docente: dott. Emanuele Botti

    Domenica 28 febbraio dalle ore 14,00 alle 18,00
    Lunedì 1 marzo dalle ore 9,00 alle 18,00
    Martedì 2 marzodalle ore 9,00 alle 13,00
    Mercoledì 3 marzo dalle ore 9,00 alle 13,00

    SEDE

    Il corso si terrà presso il centro di via Cardinale Mezzofanti n. 13, Milano (Stazione Ferroviaria Milano Forlanini).
    ​​Per chi ha necessità di pernottare in hotel consigliamo le seguenti strutture:

    M-89 HOTEL - In fase di prenotazione inserire il codice: AOIOSPITI per usufruire dello sconto del 5%.
    Hotel Susa - In fase di prenotazione telefonica specificare di essere un partecipante ai corsi di "Advanced Osteopathy" per usufruire di una tariffa agevolata.
    Hotel Mayorca

    COSTO DEL CORSO

    650 € + Iva (per ogni livello) -  TOT. €793,00 iva inclusa.

    PER ISCRIZIONI

    Contattare la segreteria via mail a info@advancedosteopathy.it

  • movimento presente
    04-03-2021 - 07-03-2021 Tutto il giorno

    DOCENTI

    Dott.Vincenzo Cozzolino MD, DO MROI; Dott. Emanuele Botti DO MROI

    PRESENTAZIONE

    Il movimento è ciò che esprime la vita stessa. Non manca di sottolinearlo A.T. Still ma ne era già convinto Leonardo Da Vinci quando affermava che il Moto è causa di ogni vita.

    Se dunque è attraverso la dinamica e la cinetica del corpo vivente che si esprime la vita stessa, sappiamo che è possibile percepire questa dinamica attraverso la palpazione. L'osteopata può in questo modo entrare in contatto con le forze vitali dell'individuo. Ma in quanti modi può esprimersi il movimento vitale?

    A partire dall'esperienza palpatoria è stata individuata l'esistenza di un movimento permesso e di un movimento presente.
    Dopo il lavoro di Still, anche W.G. Sutherland e R. Becker hanno incentrato su questo la loro attenzione e le loro esperienze palpatorie. Ed è stato Becker stesso ad aggiungere al concetto di movimento quello di quiete. Proprio la presenza di movimento implica, secondo Becker, un punto di quiete, il cosiddetto "still point" da cui il moto stesso può ripartire. E' noto il paragone con l'uragano la cui forza si misura dalla grandezza del suo occhio, a tutti gli effetti il suo punto di quiete.

    Attraverso l'esperienza palpatoria è dunque possibile all'osteopata percepire il movimento presente e il punto di quiete, ma si rende necessaria una rivisitazione del modo con cui si realizza tale approccio. Occorre imparare a riflettere sull'atto dell'osservare riconoscendo in tale condizione l'esperienza di un vero e proprio atto creativo. L'osservazione renderà possibile la percezione della dinamica vitale del paziente creando le condizioni che faranno emergere la sua salute e come conseguenza lo predisporranno al processo di guarigione.

    PROGRAMMA

    Il corso Il Movimento Presente e la Quiete, rivolto ad osteopati diplomati in scuole riconosciute dalle associazioni che fanno capo al CSdO, è suddiviso in sei livelli di quattro giorni ciascuno dove saranno affrontate le seguenti tematiche:

    - 1° livello : il Neutro - docente: dott. Vincenzo Cozzolino MD, DO MROI
    - 2° livello: il Corpo Fluidico - docente: Emanuele Botti DO MROI
    - 3° livello : il Sistema Fasciale - docente: Emanuele Botti DO MROI
    - 4° livello: la Linea centrale e l'Accensione - docente: dott. Vincenzo Cozzolino MD, DO MROI
    - 5° livello: la Linea centrale e le Ossa Lunghe - docente: Emanuele Botti DO MROI
    - 6° livello: la Linea centrale ed il Viso - docente: dott. Vincenzo Cozzolino MD, DO MROI

    Per mantenere alta la qualità dell'apprendimento il numero massimo dei partecipanti è 30.
    Ogni livello del corso è costituito sia da una parte teorica che da una parte pratica.

    DATE E ORARI​ DEI CORSI

    6° livello - dal 4 al 7 marzo 2021
    Docente: dott. Vincenzo Cozzolino

    Giovedì 4 marzo dalle ore 14,00 alle 18,00
    Venerdì 5 marzo dalle ore 9,00 alle 18,00
    Sabato 6 marzo dalle ore 9,00 alle 13,00
    Domenica 7 marzo dalle ore 9,00 alle 13,00

    SEDE

    Il corso si terrà presso il centro di via Cardinale Mezzofanti n. 13, Milano (Stazione Ferroviaria Milano Forlanini).
    ​​Per chi ha necessità di pernottare in hotel consigliamo le seguenti strutture:

    M-89 HOTEL - In fase di prenotazione inserire il codice: AOIOSPITI per usufruire dello sconto del 5%.
    Hotel Susa - In fase di prenotazione telefonica specificare di essere un partecipante ai corsi di "Advanced Osteopathy" per usufruire di una tariffa agevolata.
    Hotel Mayorca

    COSTO DEL CORSO

    650 € + Iva (per ogni livello) -  TOT. €793,00 iva inclusa.

    PER ISCRIZIONI

    Contattare la segreteria via mail a info@advancedosteopathy.it

  • movimento-visceri
    28-04-2021 - 30-04-2021 Tutto il giorno

    DOCENTE

    Dott. Vincenzo Cozzolino 

    DESTINATARI DEL CORSO

    La partecipazione è limitata solo a coloro che hanno completato un percorso sul Movimento Presente o quello di Biodinamica.

    PRESENTAZIONE

    La percezione della sensazione viscerale è fondamentalmente differente dalla sensazione di tipo somatico. Quella somatica è caratteristicamente localizzata in relazione al sito di origine, mentre quella viscerale è vaga e spesso riferita a strutture somatiche, potendo anche irradiarsi ad una o all'altra porzione del corpo. Le afferenze viscerali ammontano a meno del 10% delle afferenze totali verso il midollo spinale, mostrando una più grande distribuzione rostro-caudale. Poiché le afferenze viscerali convergono su neuroni spinali che ricevono anche proiezioni somatiche è stato suggerito che il riferirsi di sensazioni viscerali verso strutture somatiche si manifesti a causa della cosiddetta convergenza spinale viscero-somatica. Date queste premesse può risultare complicato porre una diagnosi differenziale in relazione ad un sintomo. In effetti quest'ultimo potrebbe originarsi da una disfunzione a carico del sistema somatico o essere l'espressività di una disfunzione a partenza viscerale. Come descritto dall'embriologia biodinamica, i visceri si sviluppano in modo gerarchico in forma di Descensus e risulta quindi possibile, a livello empirico, proporre una modalità di diagnosi differenziale ed eventualmente di approccio terapeutico attraverso quelle relazioni ontogenetiche. In altri termini si pone la possibilità di utilizzare la palpazione in distretti viscero-somatici correlati alla modalità di sviluppo dei visceri stessi

    DATE E ORARI​ DEI CORSI

    Mercoledì 28 aprile dalle 14.00 alle 18.00
    Giovedì 29 aprile dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00
    Venerdì 30 aprile dalle 9.00 alle 13.00

    SEDE

    Il corso si terrà presso il centro di via Cardinale Mezzofanti n. 13, Milano (Stazione Ferroviaria Milano Forlanini).
    ​​Per chi ha necessità di pernottare in hotel consigliamo le seguenti strutture:

    M-89 HOTEL – In fase di prenotazione inserire il codice: AOIOSPITI per usufruire dello sconto del 5%.
    Hotel Susa – In fase di prenotazione telefonica specificare di essere un partecipante ai corsi di “Advanced Osteopathy” per usufruire di una tariffa agevolata.

    COSTO DEL CORSO

    350 € + Iva –  TOT. € 427 iva inclusa.

    PER ISCRIZIONI

  • movimento presente
    30-04-2021 - 03-05-2021 Tutto il giorno

    DOCENTI

    Dott.Vincenzo Cozzolino MD, DO MROI; Dott. Emanuele Botti DO MROI

    PRESENTAZIONE

    Il movimento è ciò che esprime la vita stessa. Non manca di sottolinearlo A.T. Still ma ne era già convinto Leonardo Da Vinci quando affermava che il Moto è causa di ogni vita.

    Se dunque è attraverso la dinamica e la cinetica del corpo vivente che si esprime la vita stessa, sappiamo che è possibile percepire questa dinamica attraverso la palpazione. L'osteopata può in questo modo entrare in contatto con le forze vitali dell'individuo. Ma in quanti modi può esprimersi il movimento vitale?

    A partire dall'esperienza palpatoria è stata individuata l'esistenza di un movimento permesso e di un movimento presente.
    Dopo il lavoro di Still, anche W.G. Sutherland e R. Becker hanno incentrato su questo la loro attenzione e le loro esperienze palpatorie. Ed è stato Becker stesso ad aggiungere al concetto di movimento quello di quiete. Proprio la presenza di movimento implica, secondo Becker, un punto di quiete, il cosiddetto "still point" da cui il moto stesso può ripartire. E' noto il paragone con l'uragano la cui forza si misura dalla grandezza del suo occhio, a tutti gli effetti il suo punto di quiete.

    Attraverso l'esperienza palpatoria è dunque possibile all'osteopata percepire il movimento presente e il punto di quiete, ma si rende necessaria una rivisitazione del modo con cui si realizza tale approccio. Occorre imparare a riflettere sull'atto dell'osservare riconoscendo in tale condizione l'esperienza di un vero e proprio atto creativo. L'osservazione renderà possibile la percezione della dinamica vitale del paziente creando le condizioni che faranno emergere la sua salute e come conseguenza lo predisporranno al processo di guarigione.

    PROGRAMMA

    Il corso Il Movimento Presente e la Quiete, rivolto ad osteopati diplomati in scuole riconosciute dalle associazioni che fanno capo al CSdO, è suddiviso in sei livelli di quattro giorni ciascuno dove saranno affrontate le seguenti tematiche:

    - 1° livello : il Neutro - docente: dott. Vincenzo Cozzolino MD, DO MROI
    - 2° livello: il Corpo Fluidico - docente: Emanuele Botti DO MROI
    - 3° livello : il Sistema Fasciale - docente: Emanuele Botti DO MROI
    - 4° livello: la Linea centrale e l'Accensione - docente: dott. Vincenzo Cozzolino MD, DO MROI
    - 5° livello: la Linea centrale e le Ossa Lunghe - docente: Emanuele Botti DO MROI
    - 6° livello: la Linea centrale ed il Viso - docente: dott. Vincenzo Cozzolino MD, DO MROI

    Per mantenere alta la qualità dell'apprendimento il numero massimo dei partecipanti è 30.
    Ogni livello del corso è costituito sia da una parte teorica che da una parte pratica.

    DATE E ORARI​ DEI CORSI

    1° livello - dal 30 aprile al 3 maggio 2021
    Docente: dott. Vincenzo Cozzolino

    Domenica 30 aprile dalle ore 14,00 alle 18,00
    Lunedì 1 maggio dalle ore 9,00 alle 18,00
    Martedì 2 maggio dalle ore 9,00 alle 13,00
    Mercoledì 3 maggio dalle ore 9,00 alle 13,00

    SEDE

    Il corso si terrà presso il centro di via Cardinale Mezzofanti n. 13, Milano (Stazione Ferroviaria Milano Forlanini).
    ​​Per chi ha necessità di pernottare in hotel consigliamo le seguenti strutture:

    M-89 HOTEL - In fase di prenotazione inserire il codice: AOIOSPITI per usufruire dello sconto del 5%.
    Hotel Susa - In fase di prenotazione telefonica specificare di essere un partecipante ai corsi di "Advanced Osteopathy" per usufruire di una tariffa agevolata.
    Hotel Mayorca

    COSTO DEL CORSO

    650 € + Iva (per ogni livello) -  TOT. €793,00 iva inclusa.

    PER ISCRIZIONI

  • movimento presente
    06-05-2021 - 09-05-2021 Tutto il giorno

    DOCENTI

    Dott.Vincenzo Cozzolino MD, DO MROI; Dott. Emanuele Botti DO MROI

    PRESENTAZIONE

    Il movimento è ciò che esprime la vita stessa. Non manca di sottolinearlo A.T. Still ma ne era già convinto Leonardo Da Vinci quando affermava che il Moto è causa di ogni vita.

    Se dunque è attraverso la dinamica e la cinetica del corpo vivente che si esprime la vita stessa, sappiamo che è possibile percepire questa dinamica attraverso la palpazione. L'osteopata può in questo modo entrare in contatto con le forze vitali dell'individuo. Ma in quanti modi può esprimersi il movimento vitale?

    A partire dall'esperienza palpatoria è stata individuata l'esistenza di un movimento permesso e di un movimento presente.
    Dopo il lavoro di Still, anche W.G. Sutherland e R. Becker hanno incentrato su questo la loro attenzione e le loro esperienze palpatorie. Ed è stato Becker stesso ad aggiungere al concetto di movimento quello di quiete. Proprio la presenza di movimento implica, secondo Becker, un punto di quiete, il cosiddetto "still point" da cui il moto stesso può ripartire. E' noto il paragone con l'uragano la cui forza si misura dalla grandezza del suo occhio, a tutti gli effetti il suo punto di quiete.

    Attraverso l'esperienza palpatoria è dunque possibile all'osteopata percepire il movimento presente e il punto di quiete, ma si rende necessaria una rivisitazione del modo con cui si realizza tale approccio. Occorre imparare a riflettere sull'atto dell'osservare riconoscendo in tale condizione l'esperienza di un vero e proprio atto creativo. L'osservazione renderà possibile la percezione della dinamica vitale del paziente creando le condizioni che faranno emergere la sua salute e come conseguenza lo predisporranno al processo di guarigione.

    PROGRAMMA

    Il corso Il Movimento Presente e la Quiete, rivolto ad osteopati diplomati in scuole riconosciute dalle associazioni che fanno capo al CSdO, è suddiviso in sei livelli di quattro giorni ciascuno dove saranno affrontate le seguenti tematiche:

    - 1° livello : il Neutro - docente: dott. Vincenzo Cozzolino MD, DO MROI
    - 2° livello: il Corpo Fluidico - docente: Emanuele Botti DO MROI
    - 3° livello : il Sistema Fasciale - docente: Emanuele Botti DO MROI
    - 4° livello: la Linea centrale e l'Accensione - docente: dott. Vincenzo Cozzolino MD, DO MROI
    - 5° livello: la Linea centrale e le Ossa Lunghe - docente: Emanuele Botti DO MROI
    - 6° livello: la Linea centrale ed il Viso - docente: dott. Vincenzo Cozzolino MD, DO MROI

    Per mantenere alta la qualità dell'apprendimento il numero massimo dei partecipanti è 30.
    Ogni livello del corso è costituito sia da una parte teorica che da una parte pratica.

    DATE E ORARI​ DEI CORSI

    5° livello - dal 6 al 9 maggio 2021
    Docente: dott. Emanuele Botti

    Giovedì 6 maggio dalle ore 14,00 alle 18,00
    Venerdì 7 maggio dalle ore 9,00 alle 18,00
    Sabato 8 maggio dalle ore 9,00 alle 13,00
    Domenica 9 maggio dalle ore 9,00 alle 13,00

    SEDE

    Il corso si terrà presso il centro di via Cardinale Mezzofanti n. 13, Milano (Stazione Ferroviaria Milano Forlanini).
    ​​Per chi ha necessità di pernottare in hotel consigliamo le seguenti strutture:

    M-89 HOTEL - In fase di prenotazione inserire il codice: AOIOSPITI per usufruire dello sconto del 5%.
    Hotel Susa - In fase di prenotazione telefonica specificare di essere un partecipante ai corsi di "Advanced Osteopathy" per usufruire di una tariffa agevolata.
    Hotel Mayorca

    COSTO DEL CORSO

    650 € + Iva (per ogni livello) -  TOT. €793,00 iva inclusa.

    PER ISCRIZIONI

    Contattare la segreteria via mail a info@advancedosteopathy.it

DO MROI osteopata libero professionista

Fondatore, direttore e docente dell'Accademia Italiana di Osteopatia (A.I.O.T.) ed ex-presidente della commissione didattica del ROI - Registro degli Osteopati d'Italia per il 2005-2008. Direttore del dipartimento clinica Abaton.
Professore a contratto del Master Biennale di II° Livello in Odontoiatria Neuro Mio Fasciale presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia, corso di Laurea in Odontoiatria dell'Università degli Studi de L’Aquila (2008-2010).
Professore a contratto del Master Biennale di I° Livello in Odontoiatria Neuro Mio Fasciale presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia, dipartimento di Scienze della salute dell'Università degli Studi de L’Aquila (2010-2011).
Professore a contratto del master di I° livello in Osteopatia, presso Facoltà di Medicina e Chirurgia Università Bicocca Milano (2010).
Esercita la libera professione a Pescara.