L’APPROCCIO MINIMALISTA – “FIND IT, FIX IT AND LEAVE IT ALONE”

L’APPROCCIO MINIMALISTA – “FIND IT, FIX IT AND LEAVE IT ALONE”

30-05-2019 - 01-06-2019 Tutto il giorno
Advanced Osteopathy Institute
Address: via Cardinale Mezzofanti 13, Milano

INTRODUZIONE

Il corso è rivolto esclusivamente a studenti in osteopatia e osteopati diplomati in scuole con un programma di formazione full-time di 5 anni dopo diploma o part-time di 6 anni dopo laurea. Possono accedere al corso gli studenti di osteopatia che frequentano il 5° anno full-time o il 6° part-time.
Per la partecipazione è richiesta obbligatoriamente un’assicurazione professionale.
Il corso si terrà in lingua inglese con traduzione consecutiva in italiano.

PRESENTAZIONE

L’approccio minimalista in osteopatia evidenzia il principio che il 75 – 80% del trattamento è rappresentato dalla diagnosi. Lo scopo del corso è fare una revisione della valutazione osteopatica globale, evidenziando strategicamente le disfunzioni significative e stabilendo una gerarchia tra loro attraverso collegamenti meccanici, neurologici e circolatori. A seguito di questa sarà discussa la progressione del trattamento osteopatico per massimizzare il risultato.
Un altro principio chiave di questo corso è la discussione delle “catene lesionali ” e perché esse si strutturano in modo individuale per ogni paziente sulla base di una serie di elementi e modificazioni. Il corso intende fornire le basi teoriche di questo approccio basato su principi e pratica osteopatica e discutere una varietà di modelli per una migliore comprensione di come il corpo reagisce allo stress interno ed esterno in generale. Sarà dimostrata una routine di valutazione globale del paziente e la relativa parte pratica. Inoltre sarà dimostrato al partecipante come ottenere un quadro diagnostico completo per l’identificazione e la differenziazione tra le disfunzioni ed identificare le disfunzioni strategicamente rilevanti (“lesioni chiave”).
Sarà affrontato sia dal punto di vista teorico che pratico il ragionamento clinico che collega le disfunzioni, le reazioni ad esse inerenti e le presentazioni cliniche. Saranno inoltre dimostrate e praticate tecniche osteopatiche selezionate per il trattamento del paziente. Cosa imparerà il discente da questo corso?
Il materiale presentato può immediatamente essere integrato e messo in pratica. I concetti, le teorie ed i metodi completeranno ed integreranno le conoscenze ed esperienze precedenti e daranno al partecipante una solida comprensione di questo modello di osteopatia. L’obiettivo è di stimolare, ispirare e, perché no? divertire!

PROGRAMMA

Il corso avrà inizio con l’individuazione degli obiettivi di apprendimento, a seguire verranno trattati i seguenti argomenti:
– l’approccio minimalista nei suoi principi osteopatici e pratica; la diagnosi in osteopatia; il concetto di “lesione chiave” e catene lesionali in osteopatia; il sistema corporeo e i vettori di lesione; la lesione osteopatica totale e l’approccio minimalista; il modello di interdipendenza regionale: dove la ricerca incontra la pratica; la valutazione del paziente: l’esame osteopatico globale per evidenziare “lesioni chiave” o aree di disfunzioni significative; pratica: l’avvio della routine di valutazione in posizione eretta.

– l’”approccio filtro” considerando il paziente all’interno di questo concetto; la tipologia corporea, dominanza e trattamento; la fisiologia del corpo e l’approccio minimalista; l’analisi delle relazioni tra le lesioni utilizzando i collegamenti meccanici, neurologici e fluidici; altri modi di considerare le disfunzioni importanti; la valutazione continua del paziente in stazione eretta e in posizione seduta.

– verrà stabilita la gerarchia delle disfunzioni e delle singole catene lesionali, scegliendo un approccio di trattamento appropriato e tecniche basate sulla considerazione del paziente nel contesto della diagnosi, comprendendo tipologia e valutazione osteopatica globale; la prognosi del paziente.

Questo corso dimostrerà inoltre alcune tecniche di trattamento selezionate unitamente alla revisione dell’anatomia e della fisiologia. Le presentazioni in Power Point e il materiale utilizzato nel corso sarà reso disponibile per i discenti.

ORARI

PRIMO GIORNO – 30 MAGGIO 2019

Dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00

SECONDO GIORNO – 31 MAGGIO 2019

Dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00

TERZO GIORNO – 1 GIUGNO 2019

Dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00

SEDE

Il corso si terrà presso il centro di via Cardinale Mezzofanti n. 13, Milano (Stazione Ferroviaria Milano Forlanini).

​​Per chi ha necessità di pernottare in hotel consigliamo le seguenti strutture:

M-89 HOTEL In fase di prenotazione inserire il codice: AOIOSPITI per usufruire dello sconto del 5%.
Hotel SusaIn fase di prenotazione telefonica specificare di essere un partecipante ai corsi di “Advanced Osteopathy” per usufruire di una tariffa agevolata.
Hotel Mayorca

COSTO

Il costo del corso è di € 600 (iva inclusa).

Per coloro che si iscriveranno anche al corso “OSTEOPATIA E FASCIA: “ORGANO DIFFUSO” IN FUNZIONE E DISFUNZIONE” il costo per entrambi i corsi è di € 1.100 (iva inclusa).

MODALITÀ DI ISCRIZIONE

È possibile contattare la segreteria via email scrivendo a: info@advancedosteopathy.it o chiamando al numero 345.80.69.864

Advanced Osteopathy Institute s.r.l. – Sede Operativa: Via Cardinale Mezzofanti, 13 – Milano | Sede legale: Via Soperga, 50 – Milano – Privacy & cookie policy