News e approfondimenti

Leggi le nostre news

Resta sempre aggiornato leggendo le interviste ai nostri docenti, le ultime news e gli approfondimenti sull’osteopatia

Commento all’articolo: Osteopathic Manipulation Treatment Improves Cerebro–splanchnic Oximetry in Late Preterm Infants [Marinelli B., Pluchinotta F., Cozzolino V., Barlafante G., Strozzi M.C., Marinelli E., Franchini S. e Gazzolo D.]

Vi proponiamo la lettura di un articolo di recente pubblicazione (giugno 2019) di alcuni nostri colleghi italiani che tocca un argomento a noi molto caro e fortemente discusso in tutto il mondo dell’osteopatia e della medicina in generale.

[…]

Commento all’articolo: Cerebral Perfusion Changes After Osteopathic Manipulative Treatment: A Randomized Manual Placebo-Controlled Trial [Tamburella F., Piras F., Spanò B., Tramontano M., Gili T.]

Negli ultimi anni la ricerca osteopatica ha avviato diversi studi scientifici volti a dimostrare l’efficacia clinica del trattamento manipolativo osteopatico (OMT), con particolare attenzione agli aspetti neurofisiologici in risposta all’applicazione di svariate tecniche.

Tuttavia, dato che non sono presenti in letteratura ricerche finalizzate ad individuare i suoi effetti specifici sulla perfusione cerebrale, ovvero sulla vascolarizzazione delle differenti aree cerebrali, i nostri colleghi  Federica Tamburella e al. hanno formato un team multidisciplinare con lo scopo di studiare, attraverso l’utilizzo della risonanza magnetica, la variazione della perfusione cerebrale in risposta al trattamento osteopatico.

[…]

Commento all’articolo: “Osteopathic Cranial Manipulative Medicine and the Blood-Brain Barrier: A Mechanistic Approach to Alzheimer Prevention” [McAree M., Dunn A., Furtado J., Timmerman C., Winchell Z., Rani R., Farah J., Crispino LJ.]

Attualmente negli Stati Uniti l’Alzheimer colpisce 4.7 milioni di persone e si prevede che la maggior parte di queste giungerà alla perdita di indipendenza e morte entro 4-8 anni dalla diagnosi.

Poiché il tasso di mortalità legato a questo morbo è aumentato del 123% tra il 2000 e il 2015 e, invece, il tasso di successo farmacologico rimane del tutto inadeguato alla richiesta, gli autori dell’articolo preso in analisi suggeriscono di porre maggiore enfasi su nuovi approcci per gestire e prevenire questa condizione.

[…]

Il Dott. Pål Andre Amundsen, una delle massime autorità a livello europeo sul tema del dolore, è impegnato attivamente nell’integrazione della scienza del dolore con l’osteopatia clinica.
Presenterà a breve in Italia un importante approfondimento del tema del dolore attraverso il corso: “La gestione del Dolore nella Pratica Osteopatica – Approccio Biopsicosociale in Clinica”

[…]

Advanced Osteopathy Institute ha il piacere e l’onore di presentare il corso: “IL DOLORE SOMATO-VISCERALE: MECCANISMI NEUROLOGICI, FISIOPATOLOGIA E APPROCCI CLINICI”, tenuto dal Dott. Cervero e dalla Dott.ssa Gianberardino. Un approfondimento fondamentale per la pratica osteopatica.
Il Dott. Emanuele Botti ci racconta come è nata l’idea di realizzarlo.

[…]

Advanced Osteopathy Institute s.r.l. – Sede Operativa: Via Cardinale Mezzofanti, 13 – Milano | Sede legale: Via Soperga, 50 – Milano – Privacy & cookie policy