Advanced Osteopathy Institute

Posizione:via Cardinale Mezzofanti 13, Milano

Upcoming events

  • 02-05-2019 - 05-05-2019 Tutto il giorno

    APPUNTAMENTI SUCCESSIVI:​

    4° livello: dal 11 al 14 novembre 2019
    ​5° livello: maggio 2020
    6° livello: novembre 2020

    DOCENTI
    Dott.Vincenzo Cozzolino MD, DO MROI; dott. Emanuele Botti DO MROI

    PRESENTAZIONE
    Il movimento è ciò che esprime la vita stessa. Non manca di sottolinearlo A.T. Still ma ne era già convinto Leonardo Da Vinci quando affermava che il Moto è causa di ogni vita.
    Se dunque è attraverso la dinamica e la cinetica del corpo vivente che si esprime la vita stessa, sappiamo che è possibile percepire questa dinamica attraverso la palpazione. L'osteopata può in questo modo entrare in contatto con le forze vitali dell'individuo. Ma in quanti modi può esprimersi il movimento vitale?

    A partire dall'esperienza palpatoria è stata individuata l'esistenza di un movimento permesso e di un movimento presente.
    Dopo il lavoro di Still, anche W.G. Sutherland e R. Becker hanno incentrato su questo la loro attenzione e le loro esperienze palpatorie. Ed è stato Becker stesso ad aggiungere al concetto di movimento quello di quiete. Proprio la presenza di movimento implica, secondo Becker, un punto di quiete, il cosiddetto "still point" da cui il moto stesso può ripartire. E' noto il paragone con l'uragano la cui forza si misura dalla grandezza del suo occhio, a tutti gli effetti il suo punto di quiete.

    Attraverso l'esperienza palpatoria è dunque possibile all'osteopata percepire il movimento presente e il punto di quiete, ma si rende necessaria una rivisitazione del modo con cui si realizza tale approccio. Occorre imparare a riflettere sull'atto dell'osservare riconoscendo in tale condizione l'esperienza di un vero e proprio atto creativo. L'osservazione renderà possibile la percezione della dinamica vitale del paziente creando le condizioni che faranno emergere la sua salute e come conseguenza lo predisporranno al processo di guarigione.

    PROGRAMMA
    Il corso Il Movimento Presente e la Quiete, rivolto ad osteopati diplomati in scuole riconosciute dalle associazioni che fanno capo al CSdO, è suddiviso in sei livelli di quattro giorni ciascuno dove saranno affrontate le seguenti tematiche:

    - 1° livello : il Neutro - docente: dott. Vincenzo Cozzolino MD, DO MROI
    - 2° livello: il Corpo Fluidico - docente: Emanuele Botti DO MROI
    - 3° livello : il Sistema Fasciale - docente: Emanuele Botti DO MROI
    - 4° livello: la Linea centrale e l'Accensione - docente: dott. Vincenzo Cozzolino MD, DO MROI
    - 5° livello: la Linea centrale e le Ossa Lunghe - docente: Emanuele Botti DO MROI
    - 6° livello: la Linea centrale ed il Viso - docente: dott. Vincenzo Cozzolino MD, DO MROI

    Per mantenere alta la qualità dell'apprendimento il numero massimo dei partecipanti è 30.
    Ogni livello del corso è costituito sia da una parte teorica che da una parte pratica.

    DATE E ORARI​

    3° livello - dal 2 al 5 Maggio 2019
    Docente: dott. Emanuele Botti
    giovedì 2 maggio dalle ore 14:00 alle 18:00
    venerdì 3 maggio dalle ore 9:00 alle 13:00 e dalle ore 14:00 alle 18:00
    sabato 4 maggio dalle ore 9:00 alle 13:00
    domenica 5 maggio dalle ore 9:00 alle 13:00​

    SEDE

    Il corso si terrà presso il centro di via Cardinale Mezzofanti n. 13, Milano (Stazione Ferroviaria Milano Forlanini).
    ​​Per chi ha necessità di pernottare in hotel consigliamo le seguenti strutture:
    M-89 HOTEL - In fase di prenotazione inserire il codice: AOIOSPITI per usufruire dello sconto del 5%.
    Hotel Susa - In fase di prenotazione telefonica specificare di essere un partecipante ai corsi di "Advanced Osteopathy" per usufruire di una tariffa agevolata.
    Hotel Mayorca
    COSTO DEL CORSO
    650 € + Iva (per ogni livello) TOT. €793,00 iva inclusa.
    Pagamento tramite bonifico bancario:
    Beneficiario Advanced Osteopathy Institute srl
    Iban IT03 J050 3401 6470 0000 0083 369

    MODALITA' DI ISCRIZIONE

  • 06-05-2019 - 08-05-2019 Tutto il giorno

    Il corso è rivolto esclusivamente ad osteopati professionisti che hanno terminato il percorso di sei livelli sul Movimento Presente e la Quiete.

    PRESENTAZIONE
    La capacità del corpo di curare le disfunzioni, procede attraverso dinamiche del tutto spontanee e quindi individuali. Il paziente diventa tale quando quella abilità non si manifesta in modo appropriato. Questa condizione chiama in gioco l’Osteopata. Il suo agire avrà il fine di far riemergere nel paziente questa sua propria capacità, incrementando il movimento presente attraverso la sua osservazione.
    ​Tale prassi è stata oggetto di discussione ed analisi durante la formazione circa il Movimento Presente e la Quiete.
    Col fine di rendere sempre più naturale questo approccio proponiamo, a tutti coloro che hanno terminato quella formazione, un corso di Sincronizzazione. L’incontro, essenzialmente pratico, avrà al suo centro la modalità dell’osservare, in modo da creare quel incremento che è alla base dei processi correttivi spontanei. Per tale scopo si svolgerà della pratica, rigorosamente in coppia, ossia si tratterà sempre con un collega. L’altro sarà un continuo riscontro circa l’essere sincronizzato con la totalità del paziente. La pratica porterà a riprendere gli argomenti svolti nella formazione, quali ad esempio il neutro, le zone, il fulcro, il tempo, allo scopo di renderli più naturali possibili nella prassi clinica. ​

    ORARI
    Lunedì 6 Maggio dalle ore 14,00 alle 18,00
    Martedì 7 Maggio dalle ore 9,00 alle 13,00 e dalle ore 14,00 alle 18,00.
    Mercoledì 8 Maggio dalle ore 9,00 alle 13,00.

    SEDE

    Il corso si terrà presso il centro di via Cardinale Mezzofanti n. 13, Milano (Stazione Ferroviaria Milano Forlanini).

    ​​Per chi ha necessità di pernottare in hotel consigliamo le seguenti strutture:

    M-89 HOTEL - In fase di prenotazione inserire il codice: AOIOSPITI per usufruire dello sconto del 5%.
    Hotel Susa - In fase di prenotazione telefonica specificare di essere un partecipante ai corsi di "Advanced Osteopathy" per usufruire di una tariffa agevolata.
    Hotel Mayorca

    COSTO DEL CORSO
    Il costo del corso è € 390 (iva inclusa) entro il 19 Aprile 2019

    MODALITÀ DI ISCRIZIONE

    Clicca qui

  • 08-05-2019 - 10-05-2019 Tutto il giorno

    Il pensiero del dott. Blechschmidt e le sue applicazioni in ambito osteopatico

    PRESENTAZIONE

    La comparsa della Notocorda durante la terza settimana è alla base dell’orientamento spaziale dello sviluppo dell’Embrione.
    Tale costituzione si attua, in principio, con la crescita del Tubo Neurale in regione dorsale, attraverso una dinamica caudo-rostrale, definita da Blechschmidt, nell’insieme, Ascensus.
    Il complesso dei Visceri evolve quale effetto dell’Ascensus, delineandosi con un costituirsi maturativo ventrale alla Notocorda. La direzione dinamica di sviluppo è rostro-caudale e lo stesso Blechschmidt definisce tale attuarsi Descensus. Durante l’incontro ci dedicheremo all’analisi descrittiva del fenomeno del Descensus quale motore costitutivo dei visceri sia cavi che parenchimatosi. La relazione dinamica che intercorre tra Ascensus e Descensus è altresì artefice della formazione di speciali organi di senso quali l’apparato Oculare, Acustico e della crescita della Lingua. Ci si soffermerà anche su queste strutture provando a delineare aspetti di palpazione basati sui processi ontogenetici costituenti l’organizzarsi dell’Anatomia​.

    ORARI

    ​PRIMO GIORNO - 8 MAGGIO 2019
    Dalle ore 14,00 alle 18,00
    SECONDO GIORNO - 9 MAGGIO 2019
    Dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e dalle ore 14,00 alle ore 18,00
    TERZO GIORNO - 10 MAGGIO 2019
    Dalle ore 9,00 alle ore 13,00

    ARGOMENTI TRATTATI

    Il Celoma Intraembrionale
    Lo sviluppo del Cuore, del Diaframma Toracico e del Fegato
    Il Descensus
    Lo sviluppo del Sistema Polmonare
    Lo sviluppo degli Organi Celiaci
    Lo sviluppo degli Organi Mesenterici Superiori
    Lo sviluppo degli Organi Mesenterici Inferiori
    Lo sviluppo dei Reni
    Lo sviluppo delle strutture Gonadiche.

    COSTO DEI CORSI

    € 290 (iva inclusa)

    Pagamento tramite bonifico bancario:
    Beneficiario Advanced Osteopathy Institute srl
    Iban IT69L0558401600000000083369 ​

    SEDE

    Il corso si terrà presso il centro di via Cardinale Mezzofanti n. 13, Milano (Stazione Ferroviaria Milano Forlanini).
    ​​Per chi ha necessità di pernottare in hotel consigliamo le seguenti strutture:
    M-89 HOTEL - In fase di prenotazione inserire il codice: AOIOSPITI per usufruire dello sconto del 5%.
    Hotel Susa - In fase di prenotazione telefonica specificare di essere un partecipante ai corsi di "Advanced Osteopathy" per usufruire di una tariffa agevolata.
    Hotel Mayorca

    MODALITÀ DI ISCRIZIONE

    Compila il form

  • 11-05-2019 - 14-05-2019 Tutto il giorno

    APPUNTAMENTI SUCCESSIVI:​

    2° livello: 4-7 novembre 2019
    3° livello: maggio 2020
    4° livello: novembre 2020
    ​5° livello: maggio 2021
    6° livello: novembre 2021

    DOCENTI

    Dott.Vincenzo Cozzolino MD, DO MROI; Dott. Emanuele Botti DO MROI

    PRESENTAZIONE

    Il movimento è ciò che esprime la vita stessa. Non manca di sottolinearlo A.T. Still ma ne era già convinto Leonardo Da Vinci quando affermava che il Moto è causa di ogni vita.

    Se dunque è attraverso la dinamica e la cinetica del corpo vivente che si esprime la vita stessa, sappiamo che è possibile percepire questa dinamica attraverso la palpazione. L'osteopata può in questo modo entrare in contatto con le forze vitali dell'individuo. Ma in quanti modi può esprimersi il movimento vitale?

    A partire dall'esperienza palpatoria è stata individuata l'esistenza di un movimento permesso e di un movimento presente.
    Dopo il lavoro di Still, anche W.G. Sutherland e R. Becker hanno incentrato su questo la loro attenzione e le loro esperienze palpatorie. Ed è stato Becker stesso ad aggiungere al concetto di movimento quello di quiete. Proprio la presenza di movimento implica, secondo Becker, un punto di quiete, il cosiddetto "still point" da cui il moto stesso può ripartire. E' noto il paragone con l'uragano la cui forza si misura dalla grandezza del suo occhio, a tutti gli effetti il suo punto di quiete.

    Attraverso l'esperienza palpatoria è dunque possibile all'osteopata percepire il movimento presente e il punto di quiete, ma si rende necessaria una rivisitazione del modo con cui si realizza tale approccio. Occorre imparare a riflettere sull'atto dell'osservare riconoscendo in tale condizione l'esperienza di un vero e proprio atto creativo. L'osservazione renderà possibile la percezione della dinamica vitale del paziente creando le condizioni che faranno emergere la sua salute e come conseguenza lo predisporranno al processo di guarigione.

    PROGRAMMA

    Il corso Il Movimento Presente e la Quiete, rivolto ad osteopati diplomati in scuole riconosciute dalle associazioni che fanno capo al CSdO, è suddiviso in sei livelli di quattro giorni ciascuno dove saranno affrontate le seguenti tematiche:

    - 1° livello : il Neutro - docente: dott. Vincenzo Cozzolino MD, DO MROI
    - 2° livello: il Corpo Fluidico - docente: Emanuele Botti DO MROI
    - 3° livello : il Sistema Fasciale - docente: Emanuele Botti DO MROI
    - 4° livello: la Linea centrale e l'Accensione - docente: dott. Vincenzo Cozzolino MD, DO MROI
    - 5° livello: la Linea centrale e le Ossa Lunghe - docente: Emanuele Botti DO MROI
    - 6° livello: la Linea centrale ed il Viso - docente: dott. Vincenzo Cozzolino MD, DO MROI

    Per mantenere alta la qualità dell'apprendimento il numero massimo dei partecipanti è 30.
    Ogni livello del corso è costituito sia da una parte teorica che da una parte pratica.

    DATE E ORARI​ DEI CORSI

    1° livello - dal 11 al 14 Maggio 2019
    Docente: dott. Vincenzo Cozzolino
    sabato 11 maggio dalle ore 14,00 alle 18,00
    domenica 12 maggio dalle ore 9,00 alle 13,00 e dalle ore 14,00 alle 18,00
    lunedì 13 maggio dalle ore 9,00 alle 13,00
    martedì 14 maggio dalle ore 9,00 alle 13,00

    SEDE

    Il corso si terrà presso il centro di via Cardinale Mezzofanti n. 13, Milano (Stazione Ferroviaria Milano Forlanini).
    ​​Per chi ha necessità di pernottare in hotel consigliamo le seguenti strutture:

    M-89 HOTEL - In fase di prenotazione inserire il codice: AOIOSPITI per usufruire dello sconto del 5%.
    Hotel Susa - In fase di prenotazione telefonica specificare di essere un partecipante ai corsi di "Advanced Osteopathy" per usufruire di una tariffa agevolata.
    Hotel Mayorca

    COSTO DEL CORSO

    650 € + Iva (per ogni livello) -  TOT. €793,00 iva inclusa.

    Pagamento tramite bonifico bancario:
    Beneficiario Advanced Osteopathy Institute srl
    Iban IT03 J050 3401 6470 0000 0083 369

    PER INFORMAZIONI

    E’ possibile contattare la segreteria via email scrivendo a: iscrizioni@advancedosteopathy.it o chiamando al numero 345.80.69.864
  • 14-05-2019 - 17-05-2019 Tutto il giorno

    APPUNTAMENTI SUCCESSIVI:​

    6° livello: dal 15 al 18 novembre 2019

    DOCENTI
    Dott.Vincenzo Cozzolino MD, DO MROI; dott. Emanuele Botti DO MROI

    PRESENTAZIONE
    Il movimento è ciò che esprime la vita stessa. Non manca di sottolinearlo A.T. Still ma ne era già convinto Leonardo Da Vinci quando affermava che il Moto è causa di ogni vita.
    Se dunque è attraverso la dinamica e la cinetica del corpo vivente che si esprime la vita stessa, sappiamo che è possibile percepire questa dinamica attraverso la palpazione. L'osteopata può in questo modo entrare in contatto con le forze vitali dell'individuo. Ma in quanti modi può esprimersi il movimento vitale?

    A partire dall'esperienza palpatoria è stata individuata l'esistenza di un movimento permesso e di un movimento presente.
    Dopo il lavoro di Still, anche W.G. Sutherland e R. Becker hanno incentrato su questo la loro attenzione e le loro esperienze palpatorie. Ed è stato Becker stesso ad aggiungere al concetto di movimento quello di quiete. Proprio la presenza di movimento implica, secondo Becker, un punto di quiete, il cosiddetto "still point" da cui il moto stesso può ripartire. E' noto il paragone con l'uragano la cui forza si misura dalla grandezza del suo occhio, a tutti gli effetti il suo punto di quiete.

    Attraverso l'esperienza palpatoria è dunque possibile all'osteopata percepire il movimento presente e il punto di quiete, ma si rende necessaria una rivisitazione del modo con cui si realizza tale approccio. Occorre imparare a riflettere sull'atto dell'osservare riconoscendo in tale condizione l'esperienza di un vero e proprio atto creativo. L'osservazione renderà possibile la percezione della dinamica vitale del paziente creando le condizioni che faranno emergere la sua salute e come conseguenza lo predisporranno al processo di guarigione.

    PROGRAMMA
    Il corso Il Movimento Presente e la Quiete, rivolto ad osteopati diplomati in scuole riconosciute dalle associazioni che fanno capo al CSdO, è suddiviso in sei livelli di quattro giorni ciascuno dove saranno affrontate le seguenti tematiche:

    - 1° livello : il Neutro - docente: dott. Vincenzo Cozzolino MD, DO MROI
    - 2° livello: il Corpo Fluidico - docente: Emanuele Botti DO MROI
    - 3° livello : il Sistema Fasciale - docente: Emanuele Botti DO MROI
    - 4° livello: la Linea centrale e l'Accensione - docente: dott. Vincenzo Cozzolino MD, DO MROI
    - 5° livello: la Linea centrale e le Ossa Lunghe - docente: Emanuele Botti DO MROI
    - 6° livello: la Linea centrale ed il Viso - docente: dott. Vincenzo Cozzolino MD, DO MROI

    Per mantenere alta la qualità dell'apprendimento il numero massimo dei partecipanti è 30.
    Ogni livello del corso è costituito sia da una parte teorica che da una parte pratica.

    DATE E ORARI​
    5° livello - dal 14 al 17 Maggio 2019
    Docente: dott. Emanuele Botti
    martedì 14 maggio dalle ore 14,00 alle 18,00
    mercoledì 15 maggio dalle ore 9,00 alle 13,00 e dalle ore 14,00 alle 18,00
    giovedì 16 maggio dalle ore 9,00 alle 13,00
    venerdì 17 maggio dalle ore 9,00 alle 13,00​

    SEDE

    Il corso si terrà presso il centro di via Cardinale Mezzofanti n. 13, Milano (Stazione Ferroviaria Milano Forlanini).
    ​​Per chi ha necessità di pernottare in hotel consigliamo le seguenti strutture:
    M-89 HOTEL - In fase di prenotazione inserire il codice: AOIOSPITI per usufruire dello sconto del 5%.
    Hotel Susa - In fase di prenotazione telefonica specificare di essere un partecipante ai corsi di "Advanced Osteopathy" per usufruire di una tariffa agevolata.
    Hotel Mayorca

    COSTO DEL CORSO
    650 € + Iva (per ogni livello) TOT. €793,00 iva inclusa.

    Pagamento tramite bonifico bancario:
    Beneficiario Advanced Osteopathy Institute srl
    Iban IT03 J050 3401 6470 0000 0083 369

    Per informazioni
    E' possibile contattare la segreteria via email scrivendo a: iscrizioni@advancedosteopathy.it o chiamando al numero 345.80.69.864
  • 18-05-2019 Tutto il giorno

    DESTINATARI

    Osteopati diplomati e studenti in osteopatia 5° e 6° anno per la formazione part-time e 4° e 5° per la formazione full-time.
    Numero massimo di allievi 24.

    PRESENTAZIONE

    L’ernia del disco, quando sintomatica, determina condizioni dolorose estremamente invalidanti che interessano molto spesso gli arti.
    Per quanto riguarda le problematiche del rachide, le statistiche parlano di percentuali tra il 60% e l’80%. Di fatto si ha la presenza di un’importante infiammazione causata dalla lesione dell’anulus fibroso che compone il disco intervertebrale. Tale condizione determina una congestione capace di generare una significativa perdita di mobilità a carico dei tessuti specialmente a livello del forame di coniugazione, con conseguente irritazione del nervo spinale.
    I dati scientifici parlano di un considerevole numero di casi in cui la sintomatologia e l’ernia stessa regrediscono spontaneamente nell’arco di 3 mesi.
    Analisi più approfondite evidenziano una serie di recidive che si presentano nei mesi successivi. Questo depone a favore dell’ipotesi che, nella persona affetta da ernia discale, sono presenti delle condizioni generali per cui in un determinato livello vertebrale le forze sono esagerate oppure si esprimono con dei vettori che tendono a sollecitare quel disco in modo inappropriato, determinandone nel tempo la rottura.
    La possibilità di trattamento conservativo con l’ausilio di farmaci porta spesso a situazioni paradossali: la persona va incontro ad un’escalation che la porterà a prendere un sempre maggior numero di farmaci con conseguente insorgenza di problematiche iatrogene fino a non ottenere più il minimo beneficio.

    SCOPO DEL CORSO

    Il corso si svolgerà in tre momenti:
    1. Presentazione della patologia e relativo inquadramento da parte del medico specialista.
    2. Proposta osteopatica con focus su alcune caratteristiche ontogenetiche e fisiologiche della colonna vertebrale e ragionamento clinico in relazione alla persona.
    3. Casi clinici: 3 trattamenti osteopatici.
    Lo scopo del corso sarà di condividere la modalità di approccio.
    Interpretazione libera: per alcuni sarà un momento di verifica e critica, per altri uno spunto per impostare o implementare la propria pratica.

    PROGRAMMA

    Sabato 18 Maggio 2019 ore 9:00 – 18:00

    9:00-11:00
    Dott. Giovanni Casero, medico ortopedico specialista in chirurgia vertebrale.

    • ernia del disco: eziologia, sintomatologia, scale di valutazione
    • diagnosi medica
    • interpretazione degli esami strumentali
    • possibile patogenesi
    • terapia chirurgica e conservativa
    • terapie alternative

    11:15–13:00
    Dott. Marco Chiantello, osteopata DO fisioterapista.

    • approccio osteopatico
    • inquadramento funzionale dell’ernia del disco
    • fisiologia articolare vertebrale
    • ontogenesi embriologica del sistema vertebrale e dei nervi sensitivi e motori
    • innervazione delle strutture
    • organizzazione vascolare e linfatica del canale vertebrale
    • proposta di trattamento

    14:00-18:00

    • casi clinici (3 pazienti trattati dal docente osteopata)

    ​SEDE

    Il corso si terrà presso il centro di via Cardinale Mezzofanti n. 13, Milano (Stazione Ferroviaria Milano Forlanini).
    ​​Per chi ha necessità di pernottare in hotel consigliamo le seguenti strutture:

    M-89 HOTEL In fase di prenotazione inserire il codice: AOIOSPITI per usufruire dello sconto del 5%.
    Hotel Susa - In fase di prenotazione telefonica specificare di essere un partecipante ai corsi di "Advanced Osteopathy" per usufruire di una tariffa agevolata.
    Hotel Mayorca

    COSTO

    Il costo del corso è di € 160 (iva inclusa).

    MODALITA' DI ISCRIZIONE

    Compila il form

  • Neonato vs adulto
    19-05-2019 - 20-05-2019 Tutto il giorno

    NEONATO VS ADULTO - Lo sviluppo e la maturazione del sistema cardiocircolatorio e respiratorio

    PRESENTAZIONE

    Il corso tratta le differenze anatomo-funzionali e fisiologiche tra il bambino appena nato e l’adulto, al fine di rispondere a domande quali:
    Quali organi e apparati sono già maturi alla nascita?
    Come varia la loro funzione?
    Che spazio anatomico e localizzazione occupano?
    Quanto incide l’anatomia e la funzione sullo sviluppo degli organi e degli apparati?

    ARGOMENTI TRATTATI:

    INTRODUZIONE:
    - L’interrelazione dei sistemi cardiocircolatorio e respiratorio del feto e della madre
    - La formazione delle cavità nel corpo del feto: la linea centrale del feto, il mediastino e l’organogenesi

    ANATOMIA FETALE E NEONATALE DEL SISTEMA CARDIOCIRCOLATORIO:
    - Il normale sviluppo del cuore
    - Le anomalie congenite del cuore
    - Il normale sviluppo del sistema circolatorio
    - Le anomalie congenite del sistema circolatorio
    - La circolazione fetale durante il parto
    - I cambiamenti nel sistema circolatorio del neonato

    ANATOMIA E FISIOLOGIA DEL SISTEMA RESPIRATORIO FETALE E NEONATALE:
    - Il normale sviluppo delle vie aeree e dei polmoni
    - Il polmone fetale e il surfattante
    - Le malformazioni durante lo sviluppo delle vie aeree e del polmone
    - Lo sviluppo dei muscoli respiratori e il meccanismo della respirazione

    RELAZIONI MATERNO-FETALI:
    - Il link materno - placenta - fetale. Il “vero” meccanismo di respirazione primaria
    - Problematiche neonati e lo sviluppo in salute del neonato

    ORARI 

    DOMENICA 19 MAGGIO dalle ore 9:00 alle ore 18:00

    LUNEDÌ  20 MAGGIO dalle ore 9:00 alle ore 18:00

    SEDE

    Il corso si terrà presso il centro di via Cardinale Mezzofanti n.13, Milano (Stazione Ferroviaria Milano Forlanini).

    Per chi ha necessità di pernottare in hotel consigliamo le seguenti strutture:

    M-89 HOTEL -  In fase di prenotazione inserire il codice: AOIOSPITI per usufruire dello sconto del 5%.

    Hotel Mayorca - In fase di prenotazione telefonica specificare di essere un partecipante ai corsi di “Advanced Osteopathy” per usufruire di una tariffa agevolata.

    Hotel Susa

    COSTO

    Il costo del seminario è € 400 (iva inclusa) per osteopati, fisioterapisti e altri professionisti.

    Solo per gli studenti delle scuole di osteopatia il costo è di € 250 (iva inclusa).

    N.B. Gli studenti in osteopatia che richiedono l'iscrizione a prezzo agevolato dovranno inviare a segreteria@advancedosteopathy.it un documento che attesti la frequenza in corso alla scuola di osteopatia.

    Il pagamento della quota deve avvenire, tramite bonifico bancario, entro il 7 maggio 2019.

    MODALITÀ DI ISCRIZIONE

  • 23-05-2019 Tutto il giorno

    DESTINATARI
    Osteopati diplomati e studenti in osteopatia.

    PRESENTAZIONE

    La valutazione manuale osteopatica si basa sulla ricerca delle disfunzioni somatiche.
    La comprensione di cosa in realtà sia una disfunzione somatica è ad oggi uno dei temi più dibattuti nella nostra  comunità scientifica.
    Le basi su cui spiegare questo fenomeno, e quindi anche il come lavorarci a livello manuale per “correggerlo”, sembrano essere da ricercarsi all’interno del funzionamento del sistema nervoso autonomo in fisiologia ed in disfunzione.
    Riteniamo quindi che ogni osteopata  o futuro tale debba conoscere a fondo l’anatomia e la fisiologia di questo sistema per poter correttamente interpretare il ruolo che lui come operatore svolge durante la valutazione ed il trattamento di ogni paziente.

    PROGRAMMA DEL CORSO

    • La  filogenesi e l’ontogenesi del sistema nervoso centrale
    • L’anatomia del sistema nervoso autonomo
    • Cenni di embriologia del sistema nervoso (derivati del tubo neurale e delle creste neurali)
    • Fisiologia del s.n.a.
    • Revisione del processo infiammatorio e di trasmissione del dolore
    • Interpretazioni di Irvin Korr ed altri fisiologi, applicazioni di questi concetti alla medicina osteopatia

    SEDE

    Il corso si terrà presso il centro di via Cardinale Mezzofanti n. 13, Milano (Stazione Ferroviaria Milano Forlanini).
    ​​Per chi ha necessità di pernottare in hotel consigliamo le seguenti strutture:
    M-89 HOTEL - In fase di prenotazione inserire il codice: AOIOSPITI per usufruire dello sconto del 5%.
    Hotel Susa - In fase di prenotazione telefonica specificare di essere un partecipante ai corsi di "Advanced Osteopathy" per usufruire di una tariffa agevolata.
    Hotel Mayorca
    COSTO DEL CORSO
    Il costo del corso è € 100 (iva inclusa).

    MODALITÀ DI ISCRIZIONE

    Compila il form

  • 24-05-2019 Tutto il giorno

    DESTINATARI
    Osteopati diplomati e studenti in osteopatia.

    PRESENTAZIONE
    Tra gli approcci ai visceri proposti nella didattica osteopatica sicuramente risulta avere un aspetto preponderante il trattamento diretto sull’organo o meglio sulla regione topografica dell’organo stesso. Attraverso quindi manipolazioni dirette o indirette di tale regione l’operatore tenterà di eliminare la disfunzione osteopatica presente.
    Esistono però almeno altre due modalità per ottenere un miglioramento della fisiologia del viscere, ovvero attraverso un'azione volta a migliorare l’informazione neurologica che riceve il viscere a livello neurovegetativo, sia con il drenaggio linfatico.
    Durante queste due giornate di lavoro ripasseremo e se possibile approfondiremo le conoscenze anatomiche e fisiologiche riguardanti il sistema nervoso autonomo periferico e in particolar modo relative appunto all’innervazione dei visceri addominali e toracici; inoltre in sessioni pratiche verranno proposti test valutativi sull’attività dei plessi e sulle relazioni viscero-somatiche tra organo e distretto di colonna corrispondente. Infine verranno proposti numerosi approcci tecnici sui plessi e di relazione tra viscere e struttura muscolo scheletrica.

    PROGRAMMA DEL CORSO

    • Introduzione: storia dell’osteopatia viscerale dalla Burns a Barral
    • I riflessi viscero somatici
    • Anatomia e fisiologia dei plessi
    • Valutazione palpatoria dei plessi
    • Valutazione termica dei plessi
    • Trattamento di inibizione dei plessi
    • Valutazione delle relazioni viscero-somatiche e somato-viscerali
    • Approccio tecnico plesso-colonna
    • Approccio tecnico plesso-organo
    • Approccio tecnico organo-colonna
    • L’espressione della respirazione primaria nel plesso e nell’organo come approccio al trattamento

    SEDE

    Il corso si terrà presso il centro di via Cardinale Mezzofanti n. 13, Milano (Stazione Ferroviaria Milano Forlanini).
    ​​Per chi ha necessità di pernottare in hotel consigliamo le seguenti strutture:
    M-89 HOTEL - In fase di prenotazione inserire il codice: AOIOSPITI per usufruire dello sconto del 5%.
    Hotel Susa - In fase di prenotazione telefonica specificare di essere un partecipante ai corsi di "Advanced Osteopathy" per usufruire di una tariffa agevolata.
    Hotel Mayorca

    COSTO DEL CORSO
    Il costo del corso è € 100 (iva inclusa).

    MODALITÀ DI ISCRIZIONE

    Compila il form

  • 30-05-2019 - 01-06-2019 Tutto il giorno

    INTRODUZIONE
    Il corso è rivolto esclusivamente a studenti in osteopatia e osteopati diplomati in scuole con un programma di formazione full-time di 5 anni dopo diploma o part-time di 6 anni dopo laurea. Possono accedere al corso gli studenti di osteopatia che frequentano il 5° anno full-time o il 6° part-time.
    Per la partecipazione è richiesta obbligatoriamente un'assicurazione professionale.
    Il corso si terrà in lingua inglese con traduzione consecutiva in italiano.

    PRESENTAZIONE
    L’approccio minimalista in osteopatia evidenzia il principio che il 75 - 80% del trattamento è rappresentato dalla diagnosi. Lo scopo del corso è fare una revisione della valutazione osteopatica globale, evidenziando strategicamente le disfunzioni significative e stabilendo una gerarchia tra loro attraverso collegamenti meccanici, neurologici e circolatori. A seguito di questa sarà discussa la progressione del trattamento osteopatico per massimizzare il risultato.
    Un altro principio chiave di questo corso è la discussione delle "catene lesionali " e perché esse si strutturano in modo individuale per ogni paziente sulla base di una serie di elementi e modificazioni. Il corso intende fornire le basi teoriche di questo approccio basato su principi e pratica osteopatica e discutere una varietà di modelli per una migliore comprensione di come il corpo reagisce allo stress interno ed esterno in generale. Sarà dimostrata una routine di valutazione globale del paziente e la relativa parte pratica. Inoltre sarà dimostrato al partecipante come ottenere un quadro diagnostico completo per l'identificazione e la differenziazione tra le disfunzioni ed identificare le disfunzioni strategicamente rilevanti ("lesioni chiave").
    Sarà affrontato sia dal punto di vista teorico che pratico il ragionamento clinico che collega le disfunzioni, le reazioni ad esse inerenti e le presentazioni cliniche. Saranno inoltre dimostrate e praticate tecniche osteopatiche selezionate per il trattamento del paziente. Cosa imparerà il discente da questo corso?
    Il materiale presentato può immediatamente essere integrato e messo in pratica. I concetti, le teorie ed i metodi completeranno ed integreranno le conoscenze ed esperienze precedenti e daranno al partecipante una solida comprensione di questo modello di osteopatia. L'obiettivo è di stimolare, ispirare e, perché no? divertire!

    PROGRAMMA
    30 Maggio - 1 Giugno 2019
    dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00

    Il corso avrà inizio con l'individuazione degli obiettivi di apprendimento, a seguire verranno trattati i seguenti argomenti:
    - l’approccio minimalista nei suoi principi osteopatici e pratica; la diagnosi in osteopatia; il concetto di “lesione chiave” e catene lesionali in osteopatia; il sistema corporeo e i vettori di lesione; la lesione osteopatica totale e l'approccio minimalista; il modello di interdipendenza regionale: dove la ricerca incontra la pratica; la valutazione del paziente: l'esame osteopatico globale per evidenziare "lesioni chiave" o aree di disfunzioni significative; pratica: l'avvio della routine di valutazione in posizione eretta.

    - l'”approccio filtro" considerando il paziente all'interno di questo concetto; la tipologia corporea, dominanza e trattamento; la fisiologia del corpo e l'approccio minimalista; l'analisi delle relazioni tra le lesioni utilizzando i collegamenti meccanici, neurologici e fluidici; altri modi di considerare le disfunzioni importanti; la valutazione continua del paziente in stazione eretta e in posizione seduta.

    - verrà stabilita la gerarchia delle disfunzioni e delle singole catene lesionali, scegliendo un approccio di trattamento appropriato e tecniche basate sulla considerazione del paziente nel contesto della diagnosi, comprendendo tipologia e valutazione osteopatica globale; la prognosi del paziente.

    Questo corso dimostrerà inoltre alcune tecniche di trattamento selezionate unitamente alla revisione dell’anatomia e della fisiologia. Le presentazioni in Power Point e il materiale utilizzato nel corso sarà reso disponibile per i discenti.

    SEDE
    Il corso si terrà presso il centro di via Cardinale Mezzofanti n. 13, Milano (Stazione Ferroviaria Milano Forlanini).
    ​​Per chi ha necessità di pernottare in hotel consigliamo le seguenti strutture:

    M-89 HOTEL - In fase di prenotazione inserire il codice: AOIOSPITI per usufruire dello sconto del 5%.
    Hotel Susa - In fase di prenotazione telefonica specificare di essere un partecipante ai corsi di "Advanced Osteopathy" per usufruire di una tariffa agevolata.
    Hotel Mayorca

     

    COSTO
    Il costo del corso è di € 600 (iva inclusa).

    Per coloro che si iscriveranno anche al corso "OSTEOPATIA E FASCIA: “ORGANO DIFFUSO” IN FUNZIONE E DISFUNZIONE" il costo per entrambi i corsi è di € 1.100 (iva inclusa).

    Compila il form